Tag Archives: pegasus spiele

[NanoRecensione] Istanbul: Lettere & Sigilli

Il mercato di Istanbul, con le sue spezie, stoffe, frutta e caffè, è il vostro pane quotidiano? Allora non potrete fare a meno della nuova espansione Istanbul: Lettere & Sigilli, in versione italiana grazie ad Asmodee Italia, in cui avrete a disposizione cinque nuove aree che offrono ulteriori opzioni nella caccia ai rubini, delle lettere da consegnare e un nuovo compagno al fianco in grado di agire indipendentemente dal tuo mercante!

[NanoNews] Riassunto finale Essen 2016

Anche quest’anno la fiera di Essen è terminata e noi abbiamo dovuto guardare da lontano. Immagino che, come noi, tutti coloro che non sono riusciti ad andare in Germania hanno sofferto. Ogni cinguettio, ogni post di Facebook, ogni foto di Instagram o comunque qualsiasi cosa fosse postata su un canale social è stata una sofferenza. Non poter essere lì è stata una tortura!

[NanoAnteprima] Istanbul: Moka & Bakchich

Avete apprezzato il mercato di Istanbul, con le sue spezie, stoffe e frutta? Con l’espansione Istanbul: Moka & Bakchich, già disponibile in versione italiana grazie ad Asterion, potrete deliziarvi nel commercio del caffè. Inoltre in cambio di una mancia, il cosiddetto “bakchich”, potrete ricevere aiuto nella taverna o al palazzo della gilda.

L’espansione del gioco vincitore del premio Kennerspiel des Jahres 2014 aggiunge quattro nuove locazioni, maggior interazione tra i giocatori e nuovi modi per accumulare rubini.

[NanoRecensione] Istanbul

Il bazar di Istanbul, con i mercanti e i loro assistenti, con le spezie, la frutta esotica e i rubini fa da ambientazione al gioco vincitore dell’edizione 2014 del Kennerspiel des Jahres, la categoria gioco per esperti dell’ambito Spiel des Jahres.

Istanbul, di Rudiger Dorn, pubblicato da Pegasus Spiele, in italiano grazie ad Asterion Press, è un gioco per 2-5 giocatori della durata di circa 60 minuti.

[NanoAnteprima] Port Royal: solo un altro contratto…

Solo un altro contratto…” è la traduzione del titolo della prima espansione, in uscita alla prossima fiera di Essen, di Port RoyalEin Auftrag geht noch…, in inglese “Just one more contract…“. Le principali aggiunte dell’espansione sono appunto i contratti e una variante cooperativa che rende Port Royal un gioco per 1-5 giocatori.

Ma vediamo in dettaglio tutte le novità.

[NanoFiller] Port Royal

Il vincitore del premio austriaco di Game Designer, Händler der Karibik, viene rivisitato nel 2014 da Pegasus Spiele e ribattezzato con il nome più internazionale di Port Royal.

Il gioco di carte, di Alexander Pfister, vede i 2-5 giocatori (dagli 8 anni in su) nei panni di mercanti che devono destreggiarsi tra pirati e navi nella “classica” ambientazione del Mar dei Caraibi.

Nella piccola scatola troviamo le 120 carte, in unico mazzo, che risultano suddivise in 4 tipologie differenti: navi (50 carte, 10 per ciascuno dei 5 colori), personaggi (60 carte, divise fra 11 ruoli diversi), tasse (4 carte) e spedizioni (5 carte + 1 quando i giocatori sono 5).

Le carte sono ben illustrate da Klemens Franz e risultano funzionali allo scopo, fatta eccezione per alcuni personaggi per cui occorre ricorrere al manuale per capirne il funzionamento.

La scatola è completata dal solo manuale bilingue (inglese / tedesco) e notiamo l’assenza di monete.

Eh? Impersoniamo dei mercanti e non ci sono monete?

Close
Canali Social
Seguici sui nostri Canali Social per ricevere tutti gli aggiornamenti del sito
Inline
Inline