[NanoNews] Finalisti del Gioco dell’Anno 2020

La giuria del Gioco dell’Anno e Lucca Crea Srl, società organizzatrice di Lucca Comics & Games, hanno nominato i finalisti del concorso per l’edizione 2020:

  • Draftosaurus: gioco francese del 2019 di Antoine Bauzà che arriva in Italia a cura di Ghenos Games. Il gioco richiede di fare scelte strategiche sul piazzamento dei dinosauri nei loro recinti in base al tiro del dado e alla mano del giocatore, che cambierà ad ogni turno. Infatti, a inizio partita ogni giocatore deve pescare una manciata di dinosauri e, ad ogni turno, passare i rimanenti al giocatore al suo fianco.
  • Insalata di Punti: gioco del 2019 di origine statunitense, creato da Molly Johnson, Robert Melvin e Shawn Stankwich ed edito in Italia da Devir. Il sistema di gioco, semplice ma avvincente, si basa sull’abilità dei giocatori di abbinare i giusti ortaggi alle combo da loro scelte.
  • Kill the Unicorns: gioco francese creato da Cyril Besnard, Loic Chorvot ed Alain Fondrille ed edito da Primus Games. Spavaldi e improbabili eroi, tra bardi, principesse e maghi, devono elaborare ardite trappole per catturare gli unicorni ed eludere la sgradita concorrenza degli avversari. Facendo attenzione, però, al manto delle creature magiche: a seconda del loro colore, infatti, gli gnomi del mercato nero saranno disposti ad assegnarvi più punti. E soprattutto bisogna evitare di confondere i maestosi quadrupedi con i simpatici porcellini nascosti nel mazzo.
  • Roam: gioco dello statunitense Ryan Laukat, già finalista al Gioco dell’Anno nel 2014 con Otto Minuti per un Impero. L’editore italiano è dV Giochi. In Roam lo scopo del gioco è salvare gli abitanti di Arzium da uno strano morbo, esplorando in lungo e in largo le lande che i giocatori più incalliti hanno avuto modo di conoscere nei due titoli del medesimo autore: Above and Below e Near and Far. Per farlo bisogna occupare gli spazi di una griglia seguendo ordini geometrici e incastri cercando di totalizzare il massimo numero di punti possibili.
  • Villainous: gioco Disney del collettivo Prospero Hall del 2018, edito da Ravensburger. Nel gioco i giocatori vestono i panni dei cattivi Disney: Capitan Uncino, il Principe Giovanni, la Regina di Cuori, Ursula , Malefica e Jafar sono, infatti, i protagonisti di questo originale titolo asimmetrico che ribalta i ruoli di buoni e cattivi dei cartoni animati storici della casa di Topolino. Ogni giocatore, nel suo regno, cerca di conquistare il potere assoluto ed essere eletto super cattivo.

Non dimentichiamo le nomination del Gioco di Ruolo dell’Anno per l’edizione 2020:

[NanoRecensione] Barrage

Nato da una fortunata campagna Kickstarter, Barrage ha da subito diviso i giocatori, tra polemiche ed esaltazioni. Abbiamo messo le mani e consumato la versione retail dell’imponente gioco ideato dal duo Tommaso Battista / Simone Luciani ed edito da Cranio Creations.
Merita davvero tutto il clamore che ha generato?
Si può candidare tra i migliori giochi dell’anno?
Vediamolo insieme!

[NanoUnboxing] Maestri del Rinascimento

Scopriamo i bei materiali contenuti nella scatola di Maestri del Rinascimento, ideato da Simone Luciani e Nestore Mangone e distribuito in Italia da Cranio Creations.

Il gioco, per 1-4 giocatori, rappresenta uno ‘spinoff’ di Lorenzo il Magnifico, gioco di successo del 2016 della medesima casa editrice.

[NanoRecensione] La mia prima avventura – Il tesoro di Atlantide e Alla ricerca del drago

Stasera ci inoltriamo nei profondi e bui abissi alla ricerca di un tesoro sommerso oppure vogliamo avventurarci in boschi stregati e misteriose caverne per affrontare un drago?
Questo è quanto ci propone dV Giochi con la pubblicazione della nuova collana La Mia Prima avventura, una serie di librigame indirizzata ai più piccoli, con i due primi volumi: Il Tesoro di Atlantide e Alla Ricerca del Drago.

[NanoUnboxing] ERA: Il Medioevo

Andiamo a scoprire cosa contiene questa bella e corposa scatola di ERA – Il Medioevo, gioco per 1-4 giocatori, ideato da Matt Leacock e distribuito in Italia da Cranio Creations.

[NanoNews] Novità Asmodee dicembre 2019

Tante le uscite già programmate o in arrivo post Lucca per Asmodee, partendo dai nuovi set per Keyforge, fino al gioco cooperativo di Harry Potter, passando per Wacky Races.

Ma vediamo in dettaglio…

[NanoAnteprima] Undo: Sangue sul Selciato

Si dice che il tempo curi tutte le ferite, ma l’improvvisa morte di una persona cara a volte scuote coloro che restano talmente tanto che la loro fede vacilla. Per impedirlo, gli dei inviano tessitori del destino per cambiare il passato e prevenire la morte.

Nella serie di giochi Undo, ideata da Michael Palm e Lukas Zach, edita in Italia da DV Giochi, i giocatori impersonano questi tessitori del destino e dovranno fare tutto il possibile per impedire tali morti improvvise. Lo potranno fare viaggiando indietro nel tempo per minuti, ore o anni, per cambiare gli eventi che hanno gettato le basi per il colpo del destino.

[NanoUnboxing] Barrage e Barrage: The Leeghwater Project

Abbiamo finalmente messo le mani su uno dei giochi più discussi degli ultimi tempi a causa di alcune polemiche suscitate dalla gestione della campagna kickstarter.

Non ci dilunghiamo oltre, e andiamo a vedere il contenuto della scatola della versione retail di Barrage, ideato da Tommaso Battista e Simone Luciani, edito da Cranio Creations, e della sua espansione The Leeghwater Project.

[NanoRecensione] Newton

Il diciottesimo secolo fu un’era di grandi scoperte scientifiche e di ricerche in campi misteriosi e occulti. Molti grandi scienziati, con le loro teorie ed idee, cambiarono la nostra percezione dell’universo: Galileo Galilei, Copernico, Kepler, Bacon e, su tutti, Isaac Newton.

In Newton, di Nestore Mangone e Simone Luciani, edito da Cranio Creations sul finire dello scorso anno, vestirete i panni di un gruppo di giovani scienziati fortemente intenzionati a seguire le orme delle più grandi menti scientifiche. Viaggiando in lungo e in largo per le varie università dell’Europa potrete accedere a diverse azioni che vi permetteranno di guadagnare monete, accrescere la vostra esperienza, costruire nuovi strumenti ed ovviamente compiere una serie di incredibili invenzioni.

[NanoNews] Lucca Comics & Games 2019: le nostre presentazioni

Da poco è finita la fiera di Essen e già comincia il festival Lucca Comics & Games: dal 30/10 al 3/11 Lucca sarà invasa da cosplayer e appassionati di fumetti e giochi.

Il nostro interesse va ovviamente al Padiglione Carducci, in cui saranno presenti le case editrici di giochi da tavolo con le loro novità.

Per chi si fosse perso i nostri articoli di presentazione, trovate di seguito i link:

Seguici su Facebook