Tag Archives: cranio creations

[NanoRecensione] Grand Austria Hotel

Se il vostro sogno è gestire un hotel viennese di inizio Novecento allora ecco il gioco per voi: Grand Austria Hotel degli italiani Simone Luciani e Virginio Gigli, pubblicato da Lookout Spiele, e di fresca uscita in versione italiana grazie a Cranio Creations.

E se il vostro sogno fosse un altro? Date un’occhiata alla nostra recensione perchè il gioco potrebbe comunque fare al caso vostro…

[NanoRecensione] Nome in Codice e Nome in Codice Vietato ai Minori

E’ di qualche giorno fa l’uscita in edizione italiana di Nome in Codice Vietato ai Minori da parte di Cranio Creations. E’ sicuramente un’occasione ghiotta per scrivere anche del fortunatissimo capostipite, Nome in Codice, vincitore di numerosi premi tra cui lo Spiel des Jahres 2016 e il nostro NanoAwards 2016.

[NanoAwards2016] The Best of 2016

Gli ultimi giorni di dicembre e i primi di gennaio sono sempre un proliferare di classifiche, premi e valutazioni dell’anno appena trascorso… potevamo mai sottrarci a tale usanza?

Vi proponiamo la nostra personale classifica dei giochi che abbiamo giocato e preferito in questo 2016, che devo dire essere stato molto ricco di bei titoli, più o meno attesi, che hanno allietato le nostre serate ludiche.

[NanoReport] Lucca Comics & Games 2016 – Giorno 2

Banner Lucca 2016 Day 2

Dopo aver ricaricato le pile dormendo come ghiri in albergo (volevamo fare l’unboxing di Scythe, ma Morfeo non era d’accordo) abbiamo ricominciato lì dove avevamo lasciato il giorno precedente, cioè dai tavoli dimostrativi.

Riprendiamo da dove ci eravamo interrotti e vediamo cosa abbiamo provato il secondo giorno di fiera. La lista dei titoli da provare era lunga e tante erano le persone con le quali scambiare due chiacchiere, ma il tempo limitato poiché ci attendeva il viaggio di ritorno a casa.

[NanoNews] Cool Mini Or Not pubblicherà due titoli Cranio Creations

Partnership Cranio Creations e CMON

Ieri la Cool Mini Or Not (CMON) ha annunciato di aver stretto una partnership con Cranio Creations per la distribuzione di Lorenzo il Magnifico e Il Consiglio dei 4 in lingua inglese.

[NanoNews] G! Come Giocare 2016

G! Come Giocare 2016

Dal 18 al 20 novembre si terrà a Milano, presso il padiglione 3 di FieraMilanoCity, l’evento G! Come Giocare. La fiera, organizzata in collaborazione con Assogiocattoli, è dedicata ai bambini e alle famiglie in particolar modo. Tra le aziende espositrici ci saranno Cranio Creations, Dal Negro, dvGiochi, Ghenos Games, Giochi Uniti, Oliphante e Red Glove.

[NanoPresentazione] Cranio Creations a Lucca Comics & Games 2016

Tra gli editori che presentano più novità alla fiera di Lucca non poteva mancare Cranio Creations, che quest’anno porterà alcuni giochi inediti e numerose localizzazioni.

L’appuntamento col Cranio è allo stand E17, padiglione Carducci!

[NanoNews] Riassunto finale Essen 2016

Anche quest’anno la fiera di Essen è terminata e noi abbiamo dovuto guardare da lontano. Immagino che, come noi, tutti coloro che non sono riusciti ad andare in Germania hanno sofferto. Ogni cinguettio, ogni post di Facebook, ogni foto di Instagram o comunque qualsiasi cosa fosse postata su un canale social è stata una sofferenza. Non poter essere lì è stata una tortura!

[NanoPresentazione] Cranio Creations ad Essen 2016

Banner Essen 2016 Cranio Creations

Tra gli editori italiani presenti ad Essen, ovviamente, non poteva mancare Cranio Creations. Quest’anno porteranno due interessanti giochi inediti Lorenzo il Magnifico e Micromondo, e l’espansione per uno dei party game più apprezzati dello scorso anno, Insoliti sospetti: Intrigo internazionale.

[NanoRecensione] Glass Road

Glass Road Copertina

Oggi vi vogliamo parlare di Glass Road, un titolo di Uwe Rosenberg pubblicato nel 2013 dalla Feuerland (in Italia dalla Cranio Creations). Come nella maggior parte dei titoli di Uwe Rosenberg ci troveremo alle prese con la produzione di materie che ci serviranno a costruire edifici sempre migliori che, a fine partita, ci daranno punti vittoria.

Il nome Glass Road deriva da una strada della Foresta Bavarese conosciuta, appunto, come La Via del Vetro. Lungo questa strada in epoca romana furono creati i primi insediamenti di produzione di vetro che sono diventati sempre più grandi con il passare dei secoli. Oggi la Via del Vetro è lunga circa 240km.

Ma torniamo al gioco e vediamo cosa ci propone il caro Uwe!

Close
Canali Social
Seguici sui nostri Canali Social per ricevere tutti gli aggiornamenti del sito
Inline
Inline