[NanoNews] Riassunto finale Essen 2016

Anche quest’anno la fiera di Essen è terminata e noi abbiamo dovuto guardare da lontano. Immagino che, come noi, tutti coloro che non sono riusciti ad andare in Germania hanno sofferto. Ogni cinguettio, ogni post di Facebook, ogni foto di Instagram o comunque qualsiasi cosa fosse postata su un canale social è stata una sofferenza. Non poter essere lì è stata una tortura!

Cerchiamo di fare un riassunto di quello che è stato presentato, anche se le novità sono state talmente tante che servirebbero una decina di articoli almeno per elencarle tutte!

Per prima cosa ci ha fatto molto piacere vedere il successo che hanno ottenuto gli italiani quest’anno! Questo è il frutto di un ottimo lavoro svolto in questi ultimi anni da tutti gli addetti ai lavori (editori, autori, illustratori). Gli effetti di questo buon lavoro era già evidente visto il trend di crescita del popolo di giocatori al quale stiamo assistendo da qualche anno.

Cranio Creations ha presentato tante novità che hanno fatto furore tra le quali il maggior successo lo ha ottenuto sicuramente Lorenzo il Magnifico, progetto tutto italiano. Ma anche Micromondo e l’espansione di Insoliti Sospetti hanno avuto un buon riscontro. Vi rimandiamo al nostro articolo per sapere qualche dettaglio in più su cosa ha portato Cranio Creations alla fiera (clicca sul banner sottostante).

Banner Essen 2016 Cranio Creations

La Post Scriptum (Placentia Games) era in fiera con due giochi molto interessanti, stiamo parlando di Kepler-3042 (clicca QUI per leggere l’anteprima del gioco) e GrowerZ, quest’ultimo della Demolea. Anche in questo caso il riscontro è stato molto positivo con Kepler che è andato Sold Out e con tutti i tavoli dimostrativi sempre occupati. Vi rimandiamo al nostro articolo per sapere qualche dettaglio in più sulle novità presentate (clicca sul banner sottostante).

Banner Post Scriptum Essen 2016

Grande successo anche per la dvGiochi e le novità portate ad Essen. Tante le novità e altrettanti i Sold Out. Infatti sono state esaurite tutte le copie di 13 Clues, BANG! The Dice Game Old Saloon, Dark Tales Cinderella e Geekbox. Come per gli altri editori vi rimandiamo al nostro articolo per maggiori dettagli su cosa è stato presentato alla fiera tedesca (clicca sul banner sottostante).

Banner Essen 2016 dvGiochi

Ottimo riscontro di pubblico anche per Horrible Games che segue il successo internazionale raccolto oltre oceano. Nonostante l’assenza dell’attesa espansione di Pozioni Esplosive (clicca QUI per leggere la recensione del gioco), le tante novità portate in fiera hanno attirato tanto pubblico ai tavoli. Vi rimandiamo al nostro articolo per i dettagli (clicca sul banner sottostante).

Banner Essen 2016 Horrible Games

Presente in fiera anche la Red Glove. Il Guanto Rosso non ha portato novità ad Essen, ma nonostante ciò ha avuto un grande successo. Vudù infatti ha registrato il Sold Out continuando a macinare ottimi numeri. Anche Rush & Bash continua ad avere ottimi riscontri (per chi non lo conoscesse date un’occhiata alla nostra recensione QUI e all’anteprima della prima espansione QUI).

Vi abbiamo parlato, inoltre, nei giorni scorsi dell’attesa espansione di Hyperborea del duo Chiarversio / Zizzzi edito dalla Yemaia. In previsione dell’uscita in Italia grazie ad Asterion, abbiamo iniziato a rinfrescarci le regole facendo qualche partita. Cliccando sul banner sottostante vi rimandiamo all’articolo.

Banner Essen 2016 Hyperborea: Light & Shadow

Per finire la carrellata delle italiane parliamo di Giochi Uniti. Tante novità anche in casa GU, ottimo il riscontro di pubblico e tanto interesse per alcuni giochi presentati. Durante la fiera è stata presentata anche l’attesa seconda edizione di Kingsburg, che però sarà pubblicata agli inizi del 2017. Cliccate sul banner sottostante per il dettaglio delle novità presentate.

Banner Essen 2016 Giochi Uniti

Passiamo ora alle novità degli editori internazionali (anche se alcuni titoli li vedremo presto in Italia, già al prossimo Lucca Comics & Games) dando uno sguardo ai titoli che hanno attirato maggiormente le attenzioni del pubblico.

Non poteva essere altrimenti, ma il titolo più atteso e più chiacchierato della fiera è stato A Feast of Odin di Uwe Rosenberg, presentato nella verione tedesca dalla Feuerland.  Il titolo lo vedremo già a Lucca edito dalla Cranio Creations, quindi l’attesa sarà breve.

Altro titolo è Great Western Trail di Alexander Pfister ed edito dalla Stronghold Games. Sono state tante le foto, viste sui vari social, di persone che lo hanno provato e che ne hanno parlato entusiasti! Un insieme di varie meccaniche di gioco tra le quali il deck building che ci metteranno nei panni di rancher americani intenti a spostare le mandrie. Stronghold Games che ha portato in fiera anche un titolo molto atteso che, come era facile intuire, ha avuto un ottimo riscontro di pubblico. Parliamo di Terraforming Mars di Jacob Fryxelius. Il nome già svela il compito arduo che ci troveremo a svolgere, ovvero la colonizzazione del Pianeta Rosso. Il tema è molto attuale vista l’attenzione che sta destando negli ultimi periodi con l’interesse di varie società e organizzazioni che stanno studiando come compiere l’impresa.

What’s Your Game ha presentato la novità Railroad Revolution degli italiani Marco Canetta e Stefania Niccolini, che presto arriverà in Italia grazie alla Red Glove! Ma vi lasciamo direttamente all’articolo dettagliato di anteprima (clicca sul banner sottostante).

Banner Essen 2016 Railroad Revolution

Gioco invece già disponibile in Italia è ULM di Günter Burkhardt della HUCH! Infatti dvGiochi ha già annunciato l’uscita del gioco prima di Essen e sicuramente avremo occasione di provarlo a Lucca.

La Czech Games Edition ha presentato tante novità, tra le quali hanno raccolto tanto successo Adrenaline e Codenames: Pictures. Quest’ultimo è una evoluzione di Codenames con la differenza che le carte da interpretare non rappresentano delle parole ma delle immagini, preparatevi a scatenare la fantasia. Per quanto riguarda Adrenaline è un interessante gioco in stile videogame sparatutto in prima persona anni ’80-90. Al link sottostante trovate qualche dettaglio in più.

Banner Essen 2016 Czech Games Edition

Uwe Rosenberg è sempre tra gli autori più in voga, e anche quest’anno ci sono due suoi lavori tra i giochi più chiacchierati ed apprezzati. I suoi due nuovi titoli hanno attirato tantissimo pubblico. Infatti oltre a A Feast of Odin della Feuerland, di cui abbiamo accennato prima, la Edition Spielwiese ha presentato Cottage Garden. Il gioco è la risposta di Uwe a chi immaginava un gioco in stile Patchwork ma per più di due giocatori (fino a quattro per la precisione). Sicuramente un must have per i fans di Uwe Rosenberg.

In una fiera come Essen non possono mancare, ovviamente, i party o family games. La Amigo Spiele quest’anno ha portato alcuni titoli interessanti in tale ottica. Vi abbiamo accennato nell’articolo che gli abbiamo dedicato di Ice Cool e Mino & Tauri. Quest’ultimo dell’autore italiano Carlo A. Rossi a conferma ancora del successo del Made in Italy. Cliccando sul banner sottostante potrete leggere qualche dettaglio in più.

Banner Amigo Spiele Essen 2016

La Pegasus Spiele quest’anno ha portato una vagonata di novità e ci vorrebbe un articolo dedicato solo a loro. Non vi riporto l’elenco completo perché sarebbe troppo, ma posso segnalarvi qualche nome: Camel Up Cards, Dr. Eureka, Coal Baron: The Great Card Game, Imperial Settlers: 3 Is a Magic Number, Istanbul: Brief & Siegel, Kingdomino, Krosmaster Arena 2.0, Munchkin Christmas Lite, Port Royal Unterwegs! e Roll for the Galaxy: Ambition. Insomma tanti titoli tra i quali è difficile scegliere.

Come premesso le novità sono state tantissime e non possiamo elencarle tutte. Abbiamo cercato di parlare di quei titoli che hanno attirato maggiormente la nostra attenzione. Sicuramente dopo Lucca il quadro ci sarà più completo, anche se non tutto quello che è stato presentato ad Essen ci sarà alla fiera italiana. Ma ora concentriamoci sull’evento italiano che arriverà a breve, ci sarà tempo per recuperare i titoli che ci sono sfuggiti.

Ci vediamo a Lucca!

Stay tuned!

Svik

 

Per altre informazioni e presentazioni relative alla fiera di Essen leggete i nostri articoli con tag Essen 2016.

Se volete restare aggiornati sui nostri articoli e recensioni, cliccate Mi Piace sulla nostra pagina Facebook, aggiungete alle vostre cerchie il nostro contatto Google+ oppure il nostro profilo Twitter.

 

Lascia un commento

Close
Canali Social
Seguici sui nostri Canali Social per ricevere tutti gli aggiornamenti del sito
Inline
Inline