[NanoRubrica] Meta e Dintorni: Star Wars Destiny Ep.2 (Sabine Wren e Kanan Jarrus)

Eccoci ad un nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata a Star Wars Destiny e al suo Meta.

Abbiamo fatto due chiacchiere con Lorenzo Latino il fresco vincitore di uno dei 7 tornei Regional del circuito di Destiny, che si è svolto il 14 Gennaio di quest’anno presso Magus di Caserta.

Scopriamo qualcosa sul suo mazzetto Sabine Wren/Kanan Jarrus.

 

Ciao Lorenzo e complimenti per la bella vittoria!

Ciao, grazie mille!

Con la vittoria del Regional di Caserta, che si è svolto da Magus il 14 Gennaio, sei riuscito a conseguire il risultato più alto in un torneo che è stato davvero di buon livello con 5/6 giocatori che avrebbero potuto meritare tutti il primo posto.

E’ vero, il torneo ha avuto diversi elementi molto validi e c’è stata una bella varietà di mazzi! Molti si aspettavano una grande maggioranza di R2P2 (Rey e Poe Dameron del Two-Player Set, mazzo molto solido che sta vincendo svariati Regional in tutto il mondo), mentre alla fine se ne sono presentati solo 4 (so che altri 2/3 erano pronti da essere giocati, ma sono stati scartati all’ultimo momento), tanti quanti i QuiGon/Kanan.

Parliamo del tuo mazzo: com’è nata l’idea e da quanto tempo ci lavoravi?

Il mazzo con cui sono riuscito a strappare la vittoria è stata una variazione dell’ormai noto eSabine/eEzra; non ho mai apprezzato appieno il “mono colore”, anche considerata la possibile presenza del nuovo Kylo Ren (il Tormentato) e dei suoi 2 danni automatici ad ogni attivazione, ed ho quindi cercato l’unione con gli altri 2 colori; parliamo ormai di 3 mesi fa, con la prima bozza del mazzo datata 20/09/2017 su Swdestinydb!
Come compagno di Sabine, quindi, ho provato da subito un personaggio rosso (il Soldato Ribelle) utilizzando Foga della battaglia unita a Rapidità per risolvere 10/15 danni in una sola azione; il mazzo era molto stabile, ma con le FAQ 1.5 ho dovuto cambiare strategia (Foga della battaglia è stata fortemente depotenziata), e ho cominciato a cercare il compagno ideale fino ad arrivare a Kanan e alla sua splendida abilità: risolvere il suo dado PRIMA di effettuare una qualsiasi azione ed avendo, di conseguenza, una maggior velocità nel concludere il turno.

La scelta di Kanan al fianco di Sabine non si era praticamente mai vista fino ad ora; intorno a che strategia hai montato il mazzo?

Mi piace definire il mio mazzo come un “Aggro/Combo”: il cuore del mazzo sono l’action-cheating (effettuare più azioni consecutivamente) e il blocco dell’avversario, ed ora vi spiego come.
Giocando 6 blaster con Imboscata (Sniper X-8, DL-44, Blaster Tascabile) mi è facile attivare Sabine, utilizzare la sua abilità per equipaggiarne uno e quindi risolvere i dadi appena tirati tramite l’azione aggiuntiva; quello che va effettivamente a fare la differenza con un qualsiasi mazzo Sabine (o Cad Bane) è la possibilità di bloccare l’avversario dal risolvere carte, tramite Azione di interferenza, dopo aver giocato Raccoglimento o Non ti ho chiesto pronostici per sistemare i miei dadi sul maggior danno possibile (di solito tra i 10 e i 15 danni) durante l’azione aggiuntiva di Imboscata.
Il mazzo gioca anche 2 Velocità di Forza, da equipaggiare a Kanan, ottime per aumentare l’action-cheating e diverse carte studiate per mantenere in vita Sabine (Illusione di Forza, Seconda Possibilità, Cautela, Impersonare), alcune rimozioni (Loth-Gatto e Topo, Sto più in alto di te) e due Salto nell’Iperspazio.
Su Impersonare e Salto nell’Iperspazio vorrei spendere due parole: la prima carta permette di curare completamente Sabine, di fatto aumentandole la vita di 6/10 punti (che sommati ai 2 Seconda Possibilità, ai due Illusione di Forza e al Cautela portano la sua vita tra i 25 e i 36 danni da infliggere) spostando i danni su Kanan; Salto nell’Iperspazio è, invece, la carta perfetta per rubare attivazioni attivando Sabine e risolvendo i suoi dadi, per poi saltare subito prima che l’avversario possa essere in grado di risolvere dadi.

Ovviamente TUTTE queste carte hanno un costo in risorse non indifferente, quindi ho dovuto aggiungere carte che generassero risorse rapidamente; la scelta è ricaduta su Contrabbandare, che velocizza anche l’aggiunta di armi nella pila degli scarti, Tregua, per una risorsa a sorpresa, e Scorte Rubate che, essendo un supporto, funziona molto bene con il campo di battaglia utilizzato da R2P2!!
Ovviamente, anche il campo svolge un ruolo fondamentale: rivendicando la Fattoria dei Vaporatori ottengo una risorsa ogni fine round… e rivendicare è fin troppo facile per questo mazzo!

La strategia di base che adotti necessita di una specifica mano iniziale? Qual è la starting hand ottimale?

La mano perfetta sarebbe composta da un Blaster Pesante DL-44, una pistola a costo 2, Contrabbandare per scartare il DL-44 e una Velocità di Forza.
Pur non avendo questa mano non è difficile partire in vantaggio, l’importante è riuscire ad avere un’arma o una Velocità di Forza di primo turno e scartare TUTTO il resto (a meno che non si vadano a sprecare carte fondamentali) a fine round: pescare almeno 4 carte ad ogni inizio round è spesso la scelta ottimale per la strategia!
Nella scelta del campo di battaglia, in caso di vittoria del tiro di iniziativa, va tenuto in considerazione che con questo mazzo è molto difficile non riuscire a rivendicare e che, quindi, il campo non darà (se non raramente) vantaggio all’avversario. E poi già che ci siamo: due scudi fanno MOLTO comodo quando il tuo mazzo gira attorno a un singolo personaggio!

Nel meta attuale, chiaramente dominato dalla fazione Eroe, qual è secondo te il vero punto di forza del tuo mazzo contro gli altri mazzi top, Poe/Rey in primis?

Probabilmente la possibilità di assorbire molti danni è una delle chiavi della riuscita del mazzo! Con 7 carte in grado di aumentare la sopportazione al danno si Sabine (Cautela per 3 scudi, 2 Seconda possibilità per un totale di 10 vita extra, 2 Illusione di Forza per assorbire 2/3 danni l’uno, 2 Salto nell’Iperspazio per azzerare un intero turno) ci sono anche ottime possibilità di averne ALMENO una entro l’inizio del secondo turno.
Altro punto di forza è l’enorme quantità di danni che riesce a generare senza avere interferenze dalle carte degli avversari, andando quindi ad annullare mazzi basati sulle rimozioni o sugli scudi.
Anche con i mill-deck i problemi non sono molti, vista sempre la possibilità di eliminare il personaggio principale entro la fine del secondo turno. C’è anche da dire che ho perso la mia unica partita (se escludiamo il 2-1 in semifinale contro R2P2) contro un Rieekan-Mill, ma lì è stata tantissima sfortuna negli ultimi 2/3 turni, con una Sabine equipaggiata fino ai denti (2 Dl-44 e 1 X-8) che non riusciva a tirare facce danno.
R2P2 è stato il mazzo con cui avevo il win-rate peggiore, tant’è che ho perso entrambe le partite fatte durante dei tornei di test a Pescara contro un giocatore che lo giocava; variando leggermente lo stile di gioco del mazzo e non avendo paura di risolvere le facce “Distruzione” di Sabine quando necessario, sono riuscito comunque a risolvere i vari problemi!

Pensi che, con l’uscita del nuovo set base “Eredità” questo mazzo rimarrà giocabile o dovrai inventarti qualcosa di nuovo?

Eredità aggiunge molte nuove carte e personaggi all’attuale meta, uno su tutti Yoda che, guarda caso, ha lo stesso costo in punti e gli stessi punti vita di Kanan.
Sicuramente proverò a giocare questo mazzo, ovviamente con qualche modifica legata alle nuove carte disponibili, ma non nascondo di aver già testato diversi altri team molto interessanti!
Vedremo cosa salterà fuori nel frattempo!

Grazie e in bocca al lupo per il National!

 

Per chiudere vi rimando al video della finale del Regional, per vedere in azione  il mazzo di Lorenzo, con il commento di Bad Destiny, sul cui canale You Tube potete trovare tanti video interessanti dedicati a Star Wars Destiny!

LeM

 

Per informazioni ed anteprime su altri giochi, vi consigliamo di andare alle sezioni dedicate alle NanoRecensioni e NanoAnteprime.

Se volete restare aggiornati sui nostri articoli e recensioni, cliccate Mi Piace sulla nostra pagina Facebook, aggiungete alle vostre cerchie il nostro contatto Google+ oppure il nostro profilo Twitter o unitevi al nostro nuovo canale Telegram.

 

Lascia un commento

Seguici su Facebook
Close
Canali Social
Seguici sui nostri Canali Social per ricevere tutti gli aggiornamenti del sito
Inline
Inline