[NanoParty] Sherlook

Prendete “Trova le differenze”, aggiungete 40 scene del crimine in stile cartoon, tanto spirito di osservazione e poi un pizzico di sal… ehm colpo d’occhio…

Otterrete così Sherlook, un party game di Silvano Sorrentino per 2-6 giocatori, con una durata di circa 15 minuti, edito da Kaleidos Games e Oliphante.

COMPONENTI e REGOLE

Nella scatola, di dimensioni modeste, sono contenute:

  • 40 foto quasi identiche, rappresentanti altrettante scene del crimine;
  • 10 segnaposto scena del crimine, numerati da 1 a 10;
  • 10 gettoni segnapunti verdi;
  • 10 gettoni segnapunti gialli;
  • 10 gettoni segnapunti rossi.

Il setup è immediato e le regole davvero semplici.

Per la preparazione del gioco:

  • si posizionano sul tavolo i 10 segnaposto scena del crimine in cerchio
  • si mescolano i gettoni segnapunti verdi e si posizionano a testa in giù
  • gli altri gettoni vengono messi in due pile per rispettivo colore
  • infine vengono mescolate le 40 foto in modo da formare un unico mazzo

All’inizio di ogni turno:

  • si gira un segnalino verde in cui è indicato come andranno posizionate le foto sul tavolo
  • si pescano due foto e si posizionano così come descritto dal segnalino

A questo punto tutti i giocatori contemporaneamente iniziano ad osservare le fotografie cercando di inviduare il numero esatto di differenze esistenti tra le foto.

In qualsiasi momento ogni giocatore può scegliere uno dei segnaposti ancora presenti sul tavolo, scegliendo quello disponibile con il valore pari alle differenze individuate.

Quando solo un giocatore resta senza marker questi ha 3 secondi per compiere la propria scelta.

Una volta che anche l’ultimo giocatore ha scelto, si effettua la verifica girando le due foto sul lato bianco e nero e contando tutte le differenze evidenziate.

I punti vengono assegnati nel modo seguente:

  • chi ha scelto il numero che si avvicina di più per eccesso al numero corretto prende un segnalino rosso (che vale 1 punto);
  • chi ha scelto il numero che si avvicina di più per difetto al numero corretto prende un segnalino giallo (che vale 2 punti);
  • chi ha scelto il numero che corrisponde esattamente al numero corretto prende il segnalino verde (che vale 3 punti);

Se nessuno ha indovinato il numero esatto, il gettone verde viene scartato.

A questo punto i segnaposto ritornano al centro del tavolo, si scartano le foto utilizzate e si dà inizio ad un nuovo turno.

Il gioco termina dopo 10 turni e ovviamente vince chi ha totalizzato il maggior numero di punti!

 

CONSIDERAZIONI

Partendo dai materiali, le “scene del delitto” sono davvero ben fatte e le differenze possibili sono di molteplici tipologie (presenza, forma, colore, ecc…). Ciò influenza anche la longevità, che a differenza di quanto si possa immaginare per le “sole” 40 carte, è elevata, considerando che risulta molto difficile ricordare le esatte differenze di ciascuna carta e che queste sono disposte sul tavolo in configurazioni sempre diverse. 

Inoltre risultano carini e utili allo scopo i segnaposto a forma di “marcatori di prove del crimine”.

Per quanto riguarda la scalabilità, Sherlook è giocabile tranquillamente da 2 a 6 giocatori, volendo anche di più, se avete spazio al tavolo. Tuttavia è necessario cambiare leggermente approccio al gioco a seconda di tale numero. In particolare verso i 2 giocatori bisogna essere più riflessivi e cercare di indovinare il numero esatto di differenze. Invece verso i 6 giocatori bisogna essere più rapidi, avere più colpo d’occhio e azzardare nella scelta. Se pensate troppo rischiate di non trovare libero il marcatore che volevate scegliere!

Sherlook è in definitiva un gioco semplice, adatto a tutti, che davvero non necessita di spiegazioni, in quanto è difficile trovare chi non conosca “Trova le differenze”!

Nella sua semplicità risulta però intrigante e divertente. Vi capiteranno situazioni in cui sarete convinti di aver trovato tutte le differenze, ma invece vi accorgerete di averne tralasciato alcune davvero evidenti!

 

JoBel

 

SCHEDA GIOCO
Sherlook
Pubblicato nel:2017
Num. giocatori:2-6
Durata:30
Età:14+
Autori:Silvano Sorrentino
Board Game Rank:9468
Fonte dati BoardGameGeek

Per informazioni ed anteprime su altri giochi, vi consigliamo di andare alle sezioni dedicate alle NanoRecensioni e NanoAnteprime.

Se volete restare aggiornati sui nostri articoli e recensioni, cliccate Mi Piace sulla nostra pagina Facebook, aggiungete alle vostre cerchie il nostro contatto Google+ oppure il nostro profilo Twitter o unitevi al nostro nuovo canale Telegram.

 

Lascia un commento

Seguici su Facebook
Close
Canali Social
Seguici sui nostri Canali Social per ricevere tutti gli aggiornamenti del sito
Inline
Inline