[NanoAnteprima] Tales of the Arabian Nights

Possiamo finalmente vivere le fantastiche avventure del magico mondo delle Mille e una Notte grazie a Tales of the Arabian Nights, uno dei migliori giochi di “story-telling”, giunto in edizione italiana grazie a Giochix e la sua piattaforma di crowdfunding Giochistarter.

Tales of the Arabian Nights è un gioco di narrazione per 1-6 giocatori. Ogni giocatore rappresenta un personaggio del libro delle Mille e una notte (Aladino, Ali Baba, Sinbad, Maharuf, Scheherazade e Zumurrud), che, anche grazie a delle abilità particolari, deve muoversi in una mappa dell’Europa e dell’Asia per cercare di raggiungere il proprio obiettivo, per poi tornare a Baghdad, centro del mondo di Tales of the Arabian Nights, per essere dichiarato vincitore.

Finora in Italia il gioco non ha avuto il successo che merita a causa della forte dipendenza dalla lingua del Libro dei Racconti, il cuore del sistema di gioco di Tales of the Arabian Nights.

Il Libro dei Racconti è un tomo diviso in migliaia di paragrafi numerati che narrano ciascuno un pezzo dell’avventura che i giocatori si costruiranno tra incontri, bivi e scelte. Il testo, un vero e proprio libro di racconti, è stato ottimamente tradotto in italiano da Fiorenzo Delle Rupi, uno dei più talentuosi e affermati traduttori italiani.

Come si svolge il turno di gioco? Si pesca da un mazzo una carta che indica se abbiamo incontrato un personaggio, un terreno o una città. In base alle caratteristiche del personaggio e ad altre condizioni, viene determinato, tramite un’apposita matrice di gioco, il paragrafo del libro dei racconti che dovrà essere letto dal narratore, il quale porrà il giocatore anche davanti a delle scelte che porteranno conseguenze diverse. Le svariate scelte possibili ci faranno vivere un’avventura ogni volta diversa, con una rigiocabilità che sembra davvero quasi infinita.

Non vedevamo l’ora di mettere le mani sull’edizione italiana, che è stata prodotta grazie al supporto di noi “backers”.

 

Ma vediamo in dettaglio i materiali contenuti nella scatola:



1 Tabellone con la mappa dei luoghi esotici

 


1 Libro dei racconti, 300 pagine

 


1 Libro con la Matrice delle Reazioni e il Regolamento



6 Schede di consultazione dei giocatori

 


112 Carte Status
19 Carte Missione
30 Carte Tesoro
55 Carte Incontro

 


59 Segnalini Destino
58 Segnalini Storia
60 Segnalini Abilità
18 Segnalini Missione (3 per ogni giocatore)
6 Indicatori giocatore (reversibile a seconda del genere)
3 Segnalini momento della giornata
6 set di segnalini, ognuno dei quali comprende: Ricchezza, Origine, Destino, Destinazione, Storia


6 Pedine giocatore sagomate (con supporti)
2 Dadi a 6 facce
1 Dado del destino a 6 facce

Come confermato anche dalle foto, i materiali sono davvero di ottima fattura e la scatola pesa davvero tanto.

 

Non vediamo l’ora di iniziare l’avventura… e voi?

 

Trovate l’album completo dell’unboxing sulla nostra pagina Facebook 

 

Inoltre potete vedere il video su Youtube:

[embedyt] http://www.youtube.com/watch?v=PEka-FNdh8c[/embedyt]

 

JoBel

 

SCHEDA GIOCO
Tales of the Arabian Nights
Pubblicato nel:2009
Num. giocatori:1-6
Durata:120
Età:12+
Editore:Z-Man Games
Autori:Anthony J. Gallela
Eric Goldberg
Kevin Maroney
Zev Shlasinger
Board Game Rank:341
Thematic Rank:108
Fonte dati BoardGameGeek

Per informazioni ed anteprime su altri giochi, vi consigliamo di andare alle sezioni dedicate alle NanoRecensioni e NanoAnteprime.

Se volete restare aggiornati sui nostri articoli e recensioni, cliccate Mi Piace sulla nostra pagina Facebook, aggiungete alle vostre cerchie il nostro contatto Google+ oppure il nostro profilo Twitter.

 

Lascia un commento

Seguici su Facebook
Close
Canali Social
Seguici sui nostri Canali Social per ricevere tutti gli aggiornamenti del sito
Inline
Inline