[NanoAnteprima] The Game Faccia a Faccia

Il filler cooperativo più apprezzato degli ultimi anni, The Game, torna in una versione competitiva per 2 giocatori che stavolta dovranno sfidarsi l’uno contro l’altro, The Game Faccia a Faccia, edito anch’esso da Dv Giochi.

Vediamo quali sono le novità rispetto al classico The Game, per il quale vi suggeriamo di rinfrescare la memoria con la nostra NanoRecensione.

The Game Faccia a Faccia

La prima evidente novità è che il gioco non è un più un collaborativo, bensì un competitivo per 2 giocatori, in cui ogni giocatore ha il suo mazzo di carte composto da 60 carte, numerate da 1 a 60.

Le carte 1 e 60 vengono messe a terra e rappresentano le due file (una in salita e una in discesa) che ogni giocatore deve completare.

Il piazzamento delle carte avviene secondo le regole che hanno rese celebre The Game: si deve rispettare la direzione del mazzetto scelto con una carta di numero più alto del precedente per il mazzetto crescente e di numero più basso per il mazzetto decrescente, con l’unica eccezione di poter invertire il senso della serie giocando una carta che sia esattamente inferiore o superiore di dieci alla carta precedente.

Resta valida la regola che ogni giocatore deve piazzare almeno due carte ad ogni turno, stavolta anche quando il mazzetto di pesca finisce.

La novità è che una delle carte può essere piazzata su una fila dell’avversario a patto che sia “migliorativa” rispetto a quella presente in cima. Quindi per potersi liberare di alcune carte sarà necessario aiutare l’avversario. Inoltre, quando verrà piazzata la carta sulla fila avversaria, sarà possibile ripristinare la mano di 6 carte alla fine del turno. Se invece verranno piazzate carte solo sulle proprie file si potranno pescare solo 2 carte, indipendentemente quante se ne hanno in mano. 

La partita termina se un giocatore riesce per primo a calare tutte le sue carte, diventando così il vincitore della partita, oppure se un giocatore non può più calare il numero minimo di due carte, consegnando la vittoria al suo avversario.

In definitiva, The Game Faccia a Faccia introduce delle interessanti novità al collaudato schema di The Game e rende la sfida competitiva, così come richiesto da coloro che non gradiscono la collaborazione.

Se siete interessati, non vi resta che aspettare la fine di gennaio 2018 quando Dv Giochi renderà disponibile il gioco in edizione italiana.

 

JoBel

 

SCHEDA GIOCO
The Game: Face to Face
Pubblicato nel:2017
Num. giocatori:2-2
Durata:20
Età:8+
Editore:Nürnberger-Spielkarten-Verlag
Autori:Steffen Benndorf
Reinhard Staupe
Board Game Rank:5000
Fonte dati BoardGameGeek

Per informazioni ed anteprime su altri giochi, vi consigliamo di andare alle sezioni dedicate alle NanoRecensioni e NanoAnteprime.

Se volete restare aggiornati sui nostri articoli e recensioni, cliccate Mi Piace sulla nostra pagina Facebook, aggiungete alle vostre cerchie il nostro contatto Google+ oppure il nostro profilo Twitter o unitevi al nostro nuovo canale Telegram.

 

 

Lascia un commento

Seguici su Facebook
Close
Canali Social
Seguici sui nostri Canali Social per ricevere tutti gli aggiornamenti del sito
Inline
Inline