[NanoPresentazione] Hyperborea: Light & Shadow ad Essen 2016

A quanto pare finalmente l’attesa è finita! Yemaia presenterà, ad Essen, l’attesissima espansione di uno dei successi di Andrea Chiarvesio e Pierluca Zizzi. Stiamo parlando di Hyperborea: Light & Shadow. Si sapeva già da tempo che c’era un’espansione nelle mani di Yemaia, ma non se avrebbe mai visto la luce. In tutto questo tempo erano trapelate alcune informazioni sul contenuto e questo aveva fatto crescere l’attesa! L’annuncio risale alla fine di luglio e da allora tutti gli appassionati di questo titolo tengono il conto alla rovescia per l’uscita.

Facciamo una piccola introduzione per chi non conoscesse il gioco. Hyperborea è caratterizzato da un mix di varie meccaniche, ma quella che, per noi, è più interessante è la bag building. In poche parole durante la partita ogni giocatore si compone il proprio set di risorse che va a mettere nel sacchetto dal quale pesca ad ogni turno. Un’altra componente importante è anche l’interazione diretta tra i giocatori data dal combattimento che fa accumulare punti oltre ad ostacolare il gioco degli avversari. In sostanza lo scopo del gioco è quello di cercare di far progredire ed espandere la propria fazione il più possibile sugli esagoni che compongono la mappa.

Ora vediamo quali sono le novità contenute nell’espansione Light & Shadow.

Innanzitutto sono state aggiunte alcune tessere razza che danno alle varie fazioni nuove caratteristiche tra le quali scegliere ad inizio partita.

Le altre due novità sono sicuramente più interessanti e riguardano l’introduzione delle tessere cripta e i cubi anima (di due tipologie, cubi ombra di colore nero e cubi luce di colore bianco).

Le tessere cripta vengono disposte ad inizio partita negli esagoni adiacenti a quello centrale. Durante la partita un giocatore potrà raccogliere una tessera cripta con le stesse modalità dei gettoni rovina, ovvero posizionandoci sopra una miniatura che sia presente e libera nello stesso esagono. Una volta raccolta una reliquia, questa darà dei poteri nuovi da poter utilizzare, che sono: terraformazione, generazione di truppe di elite, ultimo la necromanzia. Il primo, ovvero la terraformazione, consente di pescare una nuova tessera mappa e posizionarla al posto di una già presente sulla mappa oppure di aggiungerla alla mappa. La generazione di truppe di elite permette di generare delle unità con poteri particolari. L’ultimo potere, ovvero la necromanzia, permette di generare due truppe sulla mappa sacrificando uno spettro tra quelli catturati.

I cubi anima, invece, vengono aggiunti ad inizio partita, 4 per ogni giocatore (2 per ogni colore), ad una riserva comune. I giocatori, durante il corso della partita, nel momento in cui decidono di aggiungere un cubo nel proprio sacchetto azzerando uno degli avanzamenti tecnologici, potranno scegliere di prendere dalla riserva un cubo ombra o un cubo luce al posto del cubo del colore della tecnologia azzerata. I cubi ombra, una volta pescati dal sacchetto, potranno essere utilizzati ovunque sia richiesto un cubo colorato (ma non quando c’è il simbolo multicolore e quando è richiesto un cubo grigio). Il cubo luce, invece, può essere usato quando è richiesto un cubo con il simbolo multicolore e, appena piazzato, da un bonus che permette di pescare un altro cubo dal sacchetto.

Ultima novità, legata a quelle precedenti, è l’introduzione di nuove tessere obiettivo che possono essere utilizzate per determinare le condizioni di fine partita.

In sintesi, il gioco era già molto interessante e richiedeva un’attenta pianificazione della strategia. Con queste novità vengono aggiunti degli elementi che aumentano ancora di più le possibili strategie di gioco. A noi il gioco base è piaciuto molto e stavamo aspettando con ansia l’uscita di questa espansione. Sicuramente sarà uno dei prossimi acquisti che faremo e, non appena avremo fatto qualche partita per provare le novità, scriveremo un articolo dedicato alla versione base e all’espansione con le nostre impressioni sulle modifiche che apportano i nuovi componenti.

Hyperborea: Light & Shadow sarà distribuito in Italia, come per il gioco base, da Asterion.

 

SCHEDA GIOCO
Hyperborea: Light & Shadow
Pubblicato nel:2016
Num. giocatori:2-6
Durata:180
Età:13+
Editore:Asterion Press
Autori:Andrea Chiarvesio
Maurizio Vergendo
Pierluca Zizzi
Fonte dati BoardGameGeek

Per altre informazioni e presentazioni relative alla fiera di Essen leggete i nostri articoli con tag Essen 2016.

Se volete restare aggiornati sui nostri articoli e recensioni, cliccate Mi Piace sulla nostra pagina Facebook, aggiungete alle vostre cerchie il nostro contatto Google+ oppure il nostro profilo Twitter.

 

Lascia un commento

Seguici su Facebook
Close
Canali Social
Seguici sui nostri Canali Social per ricevere tutti gli aggiornamenti del sito
Inline
Inline