Tag Archives: Giochi Uniti

[NanoRecensione] Deadland

Dearland non è più la pacifica cittadina che i suoi abitanti ricordano. Non appartiene più a loro, non appartiene più ai vivi… ora è la terra dei morti, ora è Deadland

Giochi Uniti ci presenta l’ultima opera di Sergio Roncucci, che questa volta trasporta da 2 a 6 giocatori in una nuova apocalisse zombie, in cui la collaborazione spesso e volentieri lascia il passo al puro e semplice istinto di sopravvivenza!

[NanoNews] Giochi Uniti lancia la sua prima campagna di crowdfunding per Starfinder Italia

Anche Giochi Uniti inizia la strada del crowdfunding, lanciando la sua prima campagna sulla piattaforma Gameon Tabletop per la versione italiana di Starfinder.

Vediamo i dettagli nel comunicato stampa…

[NanoParty] Plagio

Nel mezzo del cammin di nostra vita…

Uno degli “incipit” più famosi della letteratura italiana per introdurvi Plagio, il party game di Antonio Lupica, edito da Giochi Uniti, per 4+ giocatori, dai 12 anni in su, che si dovranno spacciare per grandi autori cercando di completare le citazioni tratte da opere letterarie famose!

[NanoRecensione] Matrimonio Reale: 4 goblin e un Matrimonio!

Stacchiamo un po’ dai giochi adatti ad un pubblico adulto, dedicandoci ad un gioco family, Matrimonio Reale: 4 goblin e un Matrimonio! di Walter Obert ed edito da Giochi Uniti, adatto a 2-8 giocatori dagli 8 anni in su per partite di 20-30 minuti.

Il gioco ci porta nel regno quasi splendente dei goblin, in cui fervono i preparativi per le nozze della principessa Koncita. Peccato che la principessa abbia un caratteraccio e l’organizzazione del matrimonio sia più difficile del previsto. I goblin correranno avanti e indietro per soddisfare i capricci della principessa, ricorrendo a spintoni e penitenze per cercare di recuperare i suoi tesori!

[NanoAnteprima] Shrimp

Ancora un’anteprima alla vigilia dell’apertura della fiera Lucca Comics & Games, stavolta da Giochi Uniti, che pubblica in una nuova edizione Shrimp, un gioco di carte di Roberto Fraga del 2012 inedito in Italia per 2-6 giocatori da 7 anni in su.

[NanoParty] Baciamo le mani

Dove sono i miei soldi?!

Una semplice domanda… ma se a farla è uno spietato Boss mafioso, dovrete trovare delle scuse davvero convincenti o vi ritroverete con un paio di scarpe di cemento, a far compagnia ai pesci…

E’ questa la premessa di Baciamo le Mani!, un party game di Gianluca Santopietro, per 5-11 giocatori da 8 anni in su, della durata di circa 30 minuti, edito da Stratelibri e Giochi Uniti, ambientato nella pericolosa America del proibizionismo.

[NanoRecensione] I Castelli della Borgogna

Arriva finalmente sui nostri tavoli la versione in lingua italiana del numero 10 della classifica di BoardGameGeek e il miglior gioco di Stefan Feld!

Parliamo de I Castelli della Borgogna (The Castles of Burgundy), di Stefan Feld, per 2-4 giocatori, della durata di 30-90 minuti, edito da Alea Ravensburger ed in italiano grazie a Giochi Uniti.

[NanoRecensione] Guilds

Dopo la demo giocata lo scorso Lucca Comics & Games, arriva finalmente il momento della nostra recensione per Guilds, gioco di Christian Giove, illustrato da Federico Musetti, edito da StratelibriGiochi Uniti.

In Guilds, un gioco per 2-4 giocatori, della durata tra i 60 e i 90 minuti, ci troveremo ad impersonare il capo di una nascente gilda con lo scopo di reclutare nuovi membri ed ampliare la sede acquisendo nuove stanze. Vediamo come…

[NanoAnteprima] Omegha: il gioco da tavolo

Omegha

Come prevedibile, Giochi Uniti ha deciso di sfruttare l’universo descritto da Enzo Troiano nel recente fumetto Omegha come ambientazione per un nuovo gioco, intitolato Omegha: il gioco da tavolo.

La creazione del gioco da tavolo è stata affidata agli affermati Stefano Castelli, che ricordiamo tra l’altro per Pozioni Esplosive, e Diego Cerreti, e rappresenta il primo gioco di una nuova linea a cui Giochi Uniti punterà nel prossimo futuro.

[NanoNews] I vincitori dello Spiel des Jahres 2017

Ecco arrivato il giorno dell’assegnazione del premio Spiel des Jahres 2017, gioco dell’anno in Germania, il riconoscimento più famoso in assoluto a livello internazionale.

Segnaliamo che il 20 giugno scorso era stato già assegnato il premio nella categoria Giochi per bambini.

Ma diamo uno sguardo ai vincitori…

Seguici su Facebook
Close
Canali Social
Seguici sui nostri Canali Social per ricevere tutti gli aggiornamenti del sito
Inline
Inline